Articolo 86 Codice Penale

Determinazione in altri dello stato d'incapacità allo scopo di far commettere un reato.

[I] Se taluno mette altri nello stato d'incapacità d'intendere o di volere [46, 48, 54, 613], al fine di fargli commettere un reato, del reato commesso dalla persona resa incapace risponde chi ha cagionato lo stato d'incapacità [111]